Principali iniziative


L’Associazione intende promuovere iniziative per favorire la formazione, attuando il diritto di ogni persona alla conoscenza e alla ricerca culturale ed espressiva.

Percorsi di Storia, Arte, Letteratura.

L’Associazione ha realizzato in questi anni una serie di percorsi per gli studenti dell’ultima classe delle scuole medie superiori in preparazione all’Esame di Stato, sviluppando in modo organico una riflessione sulla contemporaneità.

2000: Il desiderio dell’io e il dramma delle ideologie
2001: Il mosaico dell’io
2002: Il mosaico del reale
2003 Il mondo nuovo: realtà o utopia?

Incontri ed eventi in ambito universitario nella città di Padova

Cicli di incontri realizzati con la componente universitaria della Associazione, con i fondi della legge 3/8/85 n.429 sulle iniziative culturali studentesche:

‘Vincent e i suoi amici’ ,‘Cezanne, la ragione della realtà’ , conferenze tenute dal dott. Giuseppe Frangi;
‘Gustare il gusto’, sapori e arte del cibo in collaborazione con il ‘Club Papillon’.
‘L’interessante mostrare’, anno accademico 2004 - 05
‘Fresco Mouvement’, anno accademico 2005 - 06
‘La priorità è del disegno?’, anno accademico 2006 - 07
‘La bella geometria per l’uomo’ , anno accademico 2007- 08
‘La rivoluzione iconografica del ’600: Caravaggio’, anno accademico 2008 - 09
‘Immagine Storia e Realtà: il rapporto dell’Arte con il dato della realtà’, anno accademico 2009 - 10

Percorsi nei luoghi d’arte a Padova e nel Veneto

Visite alla scoperta del ‘genius loci’ della nostra terra, dalle testimonianze antiche alla contemporaneità.

Il “Simposio”.

Docenti di materie umanistiche e artistiche, insegnanti per vocazione, dunque appassionati al proprio lavoro, si ritrovano periodicamente per una cena raffinata, bagnata da ottimi vini e un tema preciso di conversazioni: il Barocco, l’Architettura… Per mettere in comune una lunga esperienza maturata tenendo e organizzando Corsi di Aggiornamento, Conversazioni per Maturandi, Presentazioni di libri e CD, Inviti alla Lettura e all'ascolto, Produzione di Mostre, Pubblicazioni, l’Architettura.
Serate aperte di incontri con il Poeta, incontri con l’Artista, Invito all’ascolto, Invito alla lettura.

Percorsi di Disegno

Giornate di lavoro e confronto sul disegno come strumento di scoperta della realtà.

Una serie di tappe progressive hanno portato a sperimentare come il disegno aiuta sviluppare una coscienza della realtà e dei suoi fattori costituenti, viene affrontato sia l’aspetto pratico che teorico in uno studio particolareggiato della tecnica e del significato simbolico.

2003, Assisi: Disegno Distinto.
2004, Casamari: Disegno Distante.
2004, Montichiari: Disegno Determinante.
2005, Padova: Figura dal vero.
2005, Loreto: Dulcis Praesentia.
2005, Grottammare: Figura rivelata.
2006, Padova: Disegno Rivisto.
2006, Assisi: Disegno Rivolto.
2007, Assisi: Disegno Incarnato.
2008/2009/2010, Chioggia – Padova – Bologna: Disegno presente. 2010, Pietrarubbia: Disegno interessante.
2011, Pietrarubbia: Disegno ripetuto.
2011, Assisi: Disegno riferito.
2012, Pietrarubbia, Disegno fluente
2013, Assisi, Disegno traboccante

Mostra Disegno ritrovato – un nuovo modo di vedere

Nel marzo 2012 è stata allestita presso la Galleria Samonà di Padova la mostra– con l’esposizione delle opere frutto degli stages sul disegno proposti dall’Associazione dal 2003. Essa costituisce la documentazione dei punti di svolta di una esperienza che, partendo da diversi aspetti del disegno e dall'esempio dei maestri della pittura, ha sviluppato un metodo che dà origine ad un nuovo modo di vedere.

Simposi internazionali

In collaborazione con l’Università di Padova, l’Università Europea di Roma e l’Università “Regina Apostolorum” di Roma, all’interno del Master in Architettura, Arti Sacre e Liturgia promosso dalla Pontificia Commissione per il Beni Culturali della Chiesa.

2008 Primo Simposio
L’arte sacra nella storia come fattore di incontro e dialogo tra culture

2009 Secondo Simposio
Bellezza e Tradizione: l’arte bizantina tra le due sponde dell’Adriatico. Chioggia e Okrida tra antichi percorsi e nuovi orizzonti del dialogo artistico ed interculturale

Tempo d’ icona - ymnoi eis thn panaghia - inni alla tuttasanta

La comunicazione per immagini e musica, segno di una presenza tra passato e presente.

Sabato 25 maggio 2013 si è svolto l’evento - concerto Tuttasanta, canti bizantini e gregoriani all’origine della musica liturgica presso la chiesa di S.Francesco a Padova.

L’iniziativa si inserisce nell’alveo di una pluriennale attività che l’associazione Di.Segno svolge in collaborazione con l’Università di Padova. Dall'incontro con la Sacra Arcidiocesi Ortodossa d'Italia e l'Esarcato per l'Europa meridionale è nata la proposta di un percorso multimediale di musica ed immagini nella tradizione liturgica tra Oriente ed Occidente cristiano: una forma particolare di confronto tra due realtà culturali, due ‘polmoni’, secondo le parole di Giovanni Paolo II, ma nel contempo nella consanguineità dell’unica, comune origine e valore nella fede cristiana.

Un repertorio di inni liturgici della Chiesa greco-ortodossa è stato interpretato dall’Archimandrita Nikòdimos Kabarnòs, autorevole cantore di Musica bizantina. Un repertorio di canti gregoriani e polifonici è stato eseguito dalla Cappella musicale malatestiana di Rimini, diretta dal maestro Filippo Maria Caramazza.


Eventi


L’Associazione promuove, attua e gestisce attività complementari formative e di orientamento, organizza corsi, convegni, seminari, esposizioni d’arte, manifestazioni e spettacoli; può mettere a disposizione personale qualificato, materiali e strumentazioni.


L’Associazione sostiene quindi un’attività di raccordo con istituzioni che curano la formazione e la cultura artistica in genere, siano esse scuole, istituti di ricerca, fondazioni.